Per loro anche il titolo regionale Lombardo Fidal Fonte: gs orobie Nonostante il maltempo gara di livello a Lenna, dove questa mattina si è disputato il IV Memorial Cortinovis – Gervasoni, gara nazionale valida come Campionato Regionale lombardo di corsa in montagna. La gara maschile è stata incerta fino all’ultimo metro, dopo 12km coperti in poco più di 52′ è servito uno sprint per decidere la vittoria, che ha sorriso al bergamasco di Santa Brigida Andrea Regazzoni, in forza all’Atl. Valli Bergamasche, che ha bruciato sul rettilineo finale il magrebino Lachen Mokraji dei Daini Carate, sorprendentemente a suo agio anche su un tracciato di vera corsa in montagna come quello di Lenna, a completare il podio ci ha poi pensato Rolando Piana della Recastello con circa 30″ di ritardo. Il tracciato prevedeva un giro da 6km da ripetere due volte, che si snodava tra gli abitati di Lenna e Piazza Brembana, al primo passaggio sul traguardo la testa della corsa era formata da un quartetto composto dai tre atleti che hanno formato il podio più Francesco Della Torre del G.S. Orobie, mentre poco più staccati transitavano il marocchino Jarmouni, Ruga, Terzi e Zenucchi. Nella seconda ed ultima tornata si delineavano le posizioni, con Jarmouni che andava a raggiungere e superare Della Torre ed a chiudere quarto, mentre la top ten era completata da due grandi del recente passato, Claudio Amati e Davide Milesi (G.S. Orobie). Titolo regionale ad Andrea Regazzoni. Nella gara femminile, che prevedeva un solo giro da sei chilometri, come preannunciato si aveva un duello a due, con Angela Serena (Freezone) e Sara Bottarelli (UA Val Trompia) a fare subito il vuoto rispetto a tutte le altre; al GPM di giornata, posto a circa metà tracciato, passava in testa la Serena con un margine di circa 45″ sulla Bottarelli, che recuperava poi qualche secondo nella discesa che riportava al traguardo, resa insidiosa dalla pioggia, non abbastanza per impensierire la Serena che portava così a casa titolo regionale e vittoria di giornata. Fra le società ad imporsi sono state l’Atl. Valli Bergamasche su G.S. Orobie e Recastello al maschile e il Freezone al femminile. CAMPIONI REGIONALI UOMINI JM – LORENZO ROSA PM – MARCO LEONI SM – ANDREA REGAZZONI MM35 – MAURO BELLINI MM40 – IVANO PARAGONI MM45 – PAOLO TOMASONI MM50 – ENRICO TIRINZONI MM55 – AURELIO MAZZONI MM60 – AURELIO MOSCATO DONNE JF – SHEILA CAVAGNA PF – SARA BOTTARELLI SF – ANGELA SERENA MF35 – FRANCESCA COSCIA MF40 – EMANUELA FESTA MF45 – IVANA BONFANTI MF50 – ELISA PELLICIOLI