L’Italia nel cuore della attraversata delle Alpi a piedi con tre tappe. Cinque le squadre italiane in gara La 7a GORE-TEX® Transalpine-Run scatta il 3 settembre L’Italia nel cuore della attraversata delle Alpi a piedi con tre tappe Cinque le squadre italiane in gara Sabato 3 settembre scatta da Oberstdorf, in Germania, la 7a edizione della GORE-TEX® TRANSALPINE-RUN 2011. 250 coppie, tra cui sei altoatesini, avranno il compito di superare a piedi 273 km e 15.436 metri di dislivello. Tre delle otto tappe saranno in Italia, in quella che dalla prima edizione del 2005 costituisce una delle più affascinanti gare a tappe di attraversamento delle Alpi al mondo. Tre tappe italiane L’attraversamento delle Alpi a piedi lungo Germania, Austria, Svizzera ed Italia porterà come nel 2009 lungo la rotta ad ovest, quest’anno parzialmente diversa rispetto al passato. La gara si concluderà il 10 settembre per la 5a volta a Laces, in Alto Adige. Tra le novità di quest’anno il traguardo della prima tappa, che terminerà nella piccola valle dei Walser. Le altre località di tappa saranno Schruns (A), Galtür (A), Scuol (SUI), Malles, Silandro e Laces in Val Venosta. Nell’ultima edizione il tracciato passava attraverso la Valle Aurina e la Val Pusteria in Alto Adige. Cinque le squadre italiane al via Tra gli oltre 500 partecipanti provenienti da 27 Nazioni ci saranno anche cinque squadre italiane al via. Si tratta delle competitive coppie La Sportiva Gore-Tex Footwear, Salomon International e le squadre provenienti da Laces, Silandro e Alta Val Venosta. La composizione del team di Laces riassume appieno l’idea della Transalpine-Run: l’atleta nativo di Laces Rudi Schöpf e quello proveniente dall’Allgäu, Hans Hörmann, rappresenteranno quest’anno la località d’arrivo di Laces ed hanno come obiettivo quello di competere per la vetta nella categoria senior-master. I due si sono incontrati nel 2010 a Dortmund in occasione dei campionati mondiali di Trail-run. Qui è nata anche l’idea di partecipare insieme alla TAR. La squadra di Silandro è invece composta dagli specialisti di durata Anton Steiner e Klaus Wellenzohn, entrambi provenienti dalla Val Venosta. Il duo partirà nella categoria master. Entrambi i corridori hanno già preso parte alla Gore-Tex Transalpine-Run nel 2009. Quest’anno vogliono viaggiare davanti, l’obiettivo è uno dei primi posti. Del resto si tratta di due atleti che praticano sport estremi: Steiner e Wellenzohn, tra le altre cose, hanno infatti preso parte a diverse spedizioni alpine ed hanno portato a termine numerose discese con gli sci partendo dalle vette più alte dell’Alto Adige. Patrick Wallnöfer e Franz Gruber parteciperanno invece alla categoria master sotto l’effige dell’Alta Val Venosta. Per entrambi si tratta della prima partecipazione alla GORE-TEX® TRANSALPINE-RUN, una manifestazione che li ha portati a prepararsi percorrendo oltre 200.000 metri di dislivello. L’obiettivo di Wallnöfer e Gruber è quello di raggiungere Laces sani e salvi. Ma anche lo spirito di gruppo in condizioni estreme costituisce per i due avventurieri un elemento indubbiamente importante. La 7a GORE-TEX® Transalpine-Run scatta il 3 settembre L’Italia nel cuore della attraversata delle Alpi a piedi con tre tappe Cinque le squadre italiane in gara Sabato 3 settembre scatta da Oberstdorf, in Germania, la 7a edizione della GORE-TEX® TRANSALPINE-RUN 2011. 250 coppie, tra cui sei altoatesini, avranno il compito di superare a piedi 273 km e 15.436 metri di dislivello. Tre delle otto tappe saranno in Italia, in quella che dalla prima edizione del 2005 costituisce una delle più affascinanti gare a tappe di attraversamento delle Alpi al mondo. Tre tappe italiane L’attraversamento delle Alpi a piedi lungo Germania, Austria, Svizzera ed Italia porterà come nel 2009 lungo la rotta ad ovest, quest’anno parzialmente diversa rispetto al passato. La gara si concluderà il 10 settembre per la 5a volta a Laces, in Alto Adige. Tra le novità di quest’anno il traguardo della prima tappa, che terminerà nella piccola valle dei Walser. Le altre località di tappa saranno Schruns (A), Galtür (A), Scuol (SUI), Malles, Silandro e Laces in Val Venosta. Nell’ultima edizione il tracciato passava attraverso la Valle Aurina e la Val Pusteria in Alto Adige. Cinque le squadre italiane al via Tra gli oltre 500 partecipanti provenienti da 27 Nazioni ci saranno anche cinque squadre italiane al via. Si tratta delle competitive coppie La Sportiva Gore-Tex Footwear, Salomon International e le squadre provenienti da Laces, Silandro e Alta Val Venosta. La composizione del team di Laces riassume appieno l’idea della Transalpine-Run: l’atleta nativo di Laces Rudi Schöpf e quello proveniente dall’Allgäu, Hans Hörmann, rappresenteranno quest’anno la località d’arrivo di Laces ed hanno come obiettivo quello di competere per la vetta nella categoria senior-master. I due si sono incontrati nel 2010 a Dortmund in occasione dei campionati mondiali di Trail-run. Qui è nata anche l’idea di partecipare insieme alla TAR. La squadra di Silandro è invece composta dagli specialisti di durata Anton Steiner e Klaus Wellenzohn, entrambi provenienti dalla Val Venosta. Il duo partirà nella categoria master. Entrambi i corridori hanno già preso parte alla Gore-Tex Transalpine-Run nel 2009. Quest’anno vogliono viaggiare davanti, l’obiettivo è uno dei primi posti. Del resto si tratta di due atleti che praticano sport estremi: Steiner e Wellenzohn, tra le altre cose, hanno infatti preso parte a diverse spedizioni alpine ed hanno portato a termine numerose discese con gli sci partendo dalle vette più alte dell’Alto Adige. Patrick Wallnöfer e Franz Gruber parteciperanno invece alla categoria master sotto l’effige dell’Alta Val Venosta. Per entrambi si tratta della prima partecipazione alla GORE-TEX® TRANSALPINE-RUN, una manifestazione che li ha portati a prepararsi percorrendo oltre 200.000 metri di dislivello. L’obiettivo di Wallnöfer e Gruber è quello di raggiungere Laces sani e salvi. Ma anche lo spirito di gruppo in condizioni estreme costituisce per i due avventurieri un elemento indubbiamente importante. Il Team maschile LA SPORTIVA GORE-TEX® FOOTWEAR che gareggerà nella categoria Master è composto dai trentini Christian Doliana e Fabio Varesco mentre per la squadra femminile della Salomon International saranno al via Mireia Miro e Stephanie Jimenez Cinque categorie La traversata delle Alpi a piedi sarà divisa come già lo scorso anno in cinque categorie: uomini, uomini-master (insieme più di 80 anni di età), Senior-Master (insieme più di 100 anni di età), mista e femminile. Il programma della Gore-Tex Transalpine-Run 2011 KM complessivi: 273; Dislivello complessivo 15.436 metri 1. tappa – 3 settembre: Oberstdorf (GER) ? Kleinwalsertal (AUT) 2. tappa – 4 settembre: Kleinwalsertal (AUT) ? Schruns (AUT) 3. tappa ? 5 settembre: Schruns (AUT) ? Galtür (AUT) 4. tappa – 6 settembre: Galtür (AUT) ? Scuol (SUI) 5. tappa – 7 settembre: Scuol – Bergsprint (SUI) 6. tappa – 8 settembre: Scuol (SUI) ? Malles 7. tappa – 9 settembre: Malles ? Silandro 8. tappa – 10 settembre: Silandro ? Laces