8^ ed ultima prova del circuito Gran Premio Montagne Trentine

Ultimo atto per il Circuito, nella fresca e limpida mattina della prima domenica di settembre. Ideale per una corsa in montagna, una corsa all’apparenza facile ma per molti impegnativa soprattutto nell’ultimo tratto. Lì il percorso in discesa, cala dal bosco del monte sopra Castione e si tuffa nel verde di uno splendido castagneto alla periferia del paese, …. ultimo tratto tra le viuzze del paese, … e lo striscione dell’arrivo, accoglie gli atleti nella piazza dove li attende attende un meritato ristoro.

130 concorrenti al via nella piazza e fin dalle prime battute è battaglia aperta tra tre giovani atleti, Cozzini, Depedri e Viesi.

 La freschezza del giovane aquilotto, Enrico Cozzini, ha la meglio, in discesa lascia Christian Depedri e sull’arrivo lo distanzia di una quarantina di secondi. Per la seconda posizione il crussino Depedri tiene testa al giovanissimo compagno di squadra Diego Viesi che sulle strade di casa non molla ed arriva in scia a Depedri distanziato di soli cinque secondi. A fianco del podio arrivano Denis Grasselli (Alpini Vicenza) e Cristian Conati del Clarina, preceduti da Massimo Menapace, quarto assoluto e primo Master 35.

In campo femminile è la longilinea atleta della Gabbi Bologna, Ljudmila Di Bert, ad avere la meglio sulla compagine trentina. Prima delle trentine, ad un minuto e trenta dalla vincitrice, risulta la nonesa del Valsugana, Mirella Bergamo che precede la compagna di squadra Luisa Merz e la crussina Silvia Pedri.

La gara si è dimostrata una degna chiusura del Circuito trentino di corsa in montagna.  Una gara ottimamente organizzata dagli amici di Castione, della locale sezione Alpini e dell’Atl. Team Loppio. Ospitalità e cortesia l’hanno fatta da padroni, il reso l’ha aggiunto un tempo sereno e i luoghi ameni di Castione con il suo castagneto.

 

Va dunque in archivio la "NA CAMINAA EN TRA I CASCTAGNERI" e con essa le gare del Circuito Montagne Trentine 2009. La palla ora passa al Comitato del Circuito che dovrà occuparsi di classifiche, premiazioni ed organizzare la serata finale.

Appuntamento dunque al 30 ottobre presso il centro sportivo di Villa Lagarina dove avranno luogo le premiazioni del Circuito e del Campionato Provinciale individuale di specialità.

 

 .                     Il Comitato Organizzatore

(Dal sito www.montagnetrentine.com)