A Vestone (Bs) la seconda edizione della maratonina in montagna, con Chiesa, Ferrara e Morstofolini a cogliere il podio

2^ Tre Campanili Half – Marathon: trionfano Gloria Marconi e Nashion Rugut
06/07/2008
di Giovanni Certomà – Uff. Stampa (foto Alberto Stretti)
Vestone (BS) – Un vero e proprio trionfo la seconda edizione della Tre Campanili Half – Marathon, valida come Campionato Italiano Libertas di Corsa in montagna. Organizzazione impeccabile coordinata da Paolo Salvadori, presidente dell’Atletica Gavardo 90 con il fondamentale supporto di Genny Di Napoli, Direttore Tecnico dell’evento. Record di iscritti, oltre 300, e una fiumana di pubblico ad applaudire gli eroici protagonisti della gara competitiva e non. Giornata fresca e tracciato molto impegnativo, tanto da lasciare i segni sulle gambe dei top – runner, in virtù di una discesa, quella che porta all’arrivo, particolarmente ostica. La gara femminile ha confermato l’ottima condizione della toscana Gloria Marconi che ha avuto la meglio su Ornella Ferrara e Monica Morstofolini. Nella prova maschile la vittoria è andata ad uno degli atleti keniani più in forma attualmente in Italia, Nashion Kipnegetich Rugut, che ha preceduto l’italo marocchino, Said Boudalia. Buon terzo posto per il rientrante Sergio Chiesa, che ha dato dimostrazione di una condizione che sta ritornando quella dei tempi migliori dopo il periodo di inattività. Il Titolo italiano Libertas di Corsa in montagna femminile se lo è aggiudicato Nadia Turotti, quello maschile invece, Alessandro Rambaldini.
CLASSIFICA FEMMINILE
1 Gloria Marconi 1h34′ 10′
2 Ornella Ferrara 1h35′ 13′
3 Monica Morstofolini 1h40’24’
CLASSIFICA MASCHILE
1 Rugut Kipnegit Nashion 1h21′ 16′
2 Said Boudalia 1h21’26’
3 Sergio Chiesa 1h23′ 35′
Campionessa Italiana Libertas
Eva Neznama
Campione Italiano Libertas
Alessandro Rambaldini